Categorie
Conoscenze di base Funzioni 2PEAK

Riduzione Temporanea del Carico

Che si tratti di malattia, infortunio o semplicemente di una pausa dall’allenamento, ogni atleta, non importa quanto determinato, ha dei momenti in cui è costretto a prendersi una pausa. Una riduzione temporanea del carico è a volte necessaria. Cosa fare quando hai bisogno di una pausa e come influisce sul tuo allenamento?

Quando fare una pausa?

Teoricamente non è necessario fare una pausa. Se sei motivato e in salute, puoi allenarti tutto l’anno. Un piano d’allenamento efficace e periodico farà sì che tu faccia progressi in modo costante. Questo tema è discusso di più nel nostro articolo Il mito della pausa dall’allenamento – Allenamento in bassa stagione. Il problema è che pochissimi atleti sono in salute tutto l’anno. Molto probabilmente sei destinato a incontrare almeno una delle due cose seguenti:

Malattia – Non dovresti allenarti affatto se sei malato. Allenarsi da malati potrebbe indebolire ulteriormente il corpo e persino prolungare la malattia. Se sei malato, non esiste alcun tipo di allenamento utile. Concentrati invece sulla guarigione. Questa è la cosa migliore che puoi fare per la tua salute.

Infortuni – Gli infortuni sono di tutte le forme e dimensioni, quindi è difficile fare affermazioni generali su di essi. Tuttavia è generalmente vero che non ci si dovrebbe allenare durante un infortunio. Il riposo e il recupero sono spesso la cosa principale di cui un infortunio ha bisogno. Consulta un medico professionista per determinare esattamente quanto tempo hai bisogno per recuperare.

Pianificare una riduzione temporanea del carico

Un buon piano di allenamento deve considerare quando prendersi una pausa dall’allenamento. Le sessioni di allenamento pianificate sono ovviamente annullate, ma ne risentirà anche l’allenamento al tuo ritorno. 2PEAK aiuta gli atleti a registrare le pause e a pianificare efficacemente l’allenamento dopo di esse.

Se hai bisogno di una riduzione temporanea del carico vai su Piano > Adatta scheda > Riduzione temporanea del carico o clicca qui.

Temporary load reduction

Inserisci l’inizio e la tua migliore ipotesi per la data di fine pausa. La data finale può sempre essere modificata in seguito. Seleziona una strategia per riprendere l’allenamento dopo una pausa. Questa strategia di ripresa può essere quella di continuare immediatamente l’allenamento, aumentare rapidamente il volume di allenamento, aumentare gradualmente o aumentare lentamente.

La strategia scelta dovrebbe essere determinata dalla situazione individuale: perché è stata fatta una pausa e quando è il prossimo obiettivo. Più breve è la pausa e più vicino è l’obiettivo, più si dovrebbe tendere verso una strategia di ripresa veloce. Più lunga è la pausa e più lontano è il tuo prossimo obiettivo, più ha senso una ripresa lenta dell’allenamento.

L’allenamento dopo una pausa dovrà essere regolato a seconda degli allenamenti passati, degli obiettivi, della durata della riduzione del carico, ecc. 2PEAK ora ricalcolerà il tuo piano e ti fornirà il miglior allenamento per la tua condizione. Leggi di più nel nostro articolo su cosa considerare quando si torna ad allenarsi dopo una lunga pausa per infortunio.